Il tennis Club, a ridosso del centro storico della Città, ma in posizione decentrata ed in simbiosi con la più ampia zona verde dell'abitato, qual è la Villa Amedeo, si stende con i suoi magnifici campi, aperto ai giovani ed a tutti coloro, e sono tanti, che cercano ed amano un luogo delizioso dove praticare uno sport, tra i più belli, o semplicemente dove potersi muovere tra le numerose essenze mediterranee, ivi esistenti e godere dello spettacolo offerto dall'attività agonistica. Se ci riportiamo con la mente al lontano 1931, anno di nascita del primo campo di tennis, ci si accorge di quanta strada sia stata percorsa da allora; basti considerare che oggi il Tennis Club ha la disponibilità di ben quattro campi in terra battuta, di una grande palestra, completamente attrezzata, di un locale ristorante, bar e sala riunioni, di numerosi ed adeguati servizi, il tutto immerso in uno straordinario scenario costituito da querce e piante secolari. La sinergica collaborazione del Tennis Club con gli Organi Provinciali e Comunali che da quel lontano 1931 si sono alternati nella nostra Città ha fatto sì che il Club Tennis venisse sempre annoverato tra le cose buone di questa nostra città per la magnifica tenuta del complesso, per la curata vegetazione che lo circonda e, non ultimo, per la splendida ubicazione del sito, che, pur essendo in pieno centro, costituisce una piccola isola, lontana dal traffico e da quella rumorosità quotidiana, che caratterizza pesantemente i centri abitati, non dimenticando, a tale proposito, che lo sport,in genere, non appartiene al campo dell'effimero, ma è anch'esso depositario di ben definiti e robusti valori, che, insieme agli altri, che stanno a base dell'agire umano, sorreggono la civile convivenza. Ed è con questo spirito e grazie anche ad eventi speciali, quali i tornei internazionali, che gli appassionati di questo sport sono diventati di anno in anno sempre più numerosi, fino all'attuale numero di oltre 200 soci, ricompresi in uno spettacolare arco temporale, costituito, da un lato, dal socio più anziano classe 1930 al più giovane di anni 6. A proposito delle competizioni internazionali, quest'anno è in allestimento la 19^ edizione del Challenger ATP con un montepremi di € 127.000,00 più ospitalità, con atleti provenienti da tutto il mondo e la cui finale prevista per il 18 giugno. Notevole cura ed un forte impegno hanno sempre guidato gli organi direttivi del Club, i quali ,anno dopo anno, hanno non solo accresciuta la sua ricettività, ma avviato una incessante opera di modernizzazione, con il risultato oggi, invero straordinario, di avere realizzato uno degli impianti tennistici più belli della Sicilia.